x

Attività sportive nelle Dolomiti

L’estate a San Vigilio, perla delle Dolomiti, Vi offre la possibilità di escursioni guidate di qualsiasi genere e difficoltà. Oltre ai percorsi per mountain bike, la possibilità di provare il brivido di un volo con il parapendio attraverso la natura incontaminata delle nostre montagne! A Voi il piacere di scoprire tutta la bellezza di questo angolo di Paradiso.
Galleria foto "Estate"

Escursioni, Parco naturale Fanes Sennes Braies, S. Vigilio di Marebbe, Dolomiti

Escursioni sulle Dolomiti

Gite ed escursioni nelle Dolomiti e a San Vigilio: San Vigilio di Marebbe offre un range molto vasto di passeggiate, gite ed escursioni nelle Dolomiti, che porta gli appassionati dalle più strette vicinanze del paese alle cime dolomitiche con i migliori panorami. Tutt’intorno all’abitato si trovano stradine forestali pianeggianti o sentierini caratteristici, tutti muniti di indicazioni e facili da percorrere anche con bambini e carrozzine. Sul sentiero tematico “Le Rëgn de Fanes” grandi e piccoli possono scoprire accompagnati dalle principesse Luianta e Dolasila la cultura e le leggende ladine. Chi ha più energie può addentrarsi nel parco naturale “Fanes-Sennes-Braies”, andando alla scoperta della Val de Mareo, che conduce al Rifugio Pederü. Un’escursione nelle Dolomiti da non perdere è la “Roda dles Viles” che conduce attraverso gli insediamenti contadini di Pieve di Marebbe, dove la vita gira ancora con altri ritmi. I più esigenti troveranno invece percorsi alpinistici, vie ferrata o escursioni nelle Dolomiti adatti a loro più in quota. Gli alpeggi di Fanes, Sennes e Fodara Vedla sono dei veri paradisi, dove la libertà di movimento è assoluta. Chi poi sceglie una delle tante vette accessibili facilmente, scoprirà dei panorami mozzafiato e delle visuali, che non si dimenticano più.

Tour in mountainbike, Dolomiti, Val Pusteria

Tour in mountainbike nelle Dolomiti

Da alcuni anni, a San Vigilio e dintorni sono stati identificati oltre 600 km di tracciati per mountainbike, in collaborazione con Uli Stanciu, uno dei maggiori esperti in materia a livello europeo.
Grazie alla tecnologia GPS sono stati registrati numerosi giri, dai più facili ed adatti per principianti e bambini, ai più impegnativi, della durata anche di più giorni. Le Dolomiti sono tra gli scenari più belli da scoprire in sella alla propria MTB e San Vigilio vanta un’esperienza decennale, essendo da sempre luogo di tappa della famosa “Transalp Challenge”, la corsa a tappe in MTB più impegnativa delle Alpi. A disposizione degli appassionati di rampichino ci sono roadbook, tracce GPS e testi esplicativi che descrivono minuziosamente i tragitti proposti.
La maggior parte dei tour sono insediati nel parco naturale “Fanes-Senes-Braies” con i suoi rifugi specializzati o nelle immediate vicinanze di San Vigilio. Non manca naturalmente Plan de Corones, nel 2006 meta di una tappa del Giro d’Italia, da dove si può godere una panoramica a 360 gradi sulle Dolomiti e sulle Alpi.

Arrampicarsi sulle rocce dolomitiche, Alto Adige, Italia

Arrampicarsi sulle rocce dolomitiche

Le Dolomiti sono uno dei posti più suggestivi dove arrampicare sulle pareti più belle e famose. Anche la zona di San Vigilio di Marebbe, pur non essendo tra le più classiche zone di arrampicata, offre alcune alternative alle vie famose ed affollate delle Dolomiti.
Poco prima del Rifugio Pederü, nel parco naturale “Fanes-Senes-Braies” sono state allestite due palestre di roccia, a poche centinaia di matri dalla strada e facilmente raggiungibili, con attacchi da terra. Sono disponibili diverse vie d’esercitazione, da uno a massimo due tiri di corda, con gradazione da III° a VI+. La seconda possibilità per cimentarsi in palestra è proprio a Pederü, in corrispondenza con il primo ed il terzo tornante verso Fodara Vedla. Anche qui sono state spittate recentemente alcune vie, quasi tutte monotiro, con difficoltà analoga (III°-VII°). Per gli amanti delle vie classiche in parete, la zona di San Vigilio di Marebbe offre alcune chicche, adatte a gente esperta e buongustaia, che non si lascia spaventare da avvicinamenti un po’ più funghetti. I lastroni di Cima Nove (ca. 3.000 m) vengono descritti come l’arrampicata più strana delle Dolomiti. Si tratta di vie lunghe diverse centinaia di metri, su lastrone liscio, da compiere completamente in aderenza. Le difficoltà variano dal IV° al VII° grado. Tra le vie più conosciute la Direttissima Messner e la Heidi. Per i più esperti ci sono poi le vie sulla parete sud di Col Bechei, dalla parte di Fanes Grande. Si tratta di una serie di vie alpine di alta difficoltà (VI°-IX°) adatte a chi veramente di roccia se ne intende.
Si consiglia di contattare le guide alpine di San Vigilio e di farsi accompagnare dai professionisti, perché arrampicare è bello soprattutto se fatto in tutta sicurezza.

Vacanze con bambini, Famiglia, S. Vigiio di Marebbe

Vacanza per bambini a San Vigilio

San Vigilio di Marebbe è la patria dei bambini. Tutta l’offerta turistica è anche incentrata sulle esigenze degli ospiti più piccoli. Un parco giochi molto vasto, fornito di tutti i comfort, tanti spazi liberi in centro, dove poter correre e giocare. E poi ci sono le viuzze tranquille, dove passeggiare con la carrozzina, al sicuro dal traffico di transito, che a San Vigilio non c’è, grazie alla valle chiusa. Anche il programma delle manifestazioni è improntato sui bambini: www.sanvigilio.com

CASA BIMBO, con il suo personale qualificato, offre un servizio di assistenza all'infanzia per bambini da 0 a 11 anni, presso domicili organizzati a misura di bambino, in un contesto familiare, in orari flessibili a scelta del genitore, con percorsi pedagogici personalizzati. I locali, l'arredamento, nonché gli aspetti di sicurezza, dell'alimentazione e dell'igiene vengono costantemente controllati da personale specializzato della cooperativa per garantire standard di qualità costanti nel tempo.

I rifugi delle Dolomiti, Escursioni, Parco naturale Fanes Sennes Braies

I rifugi delle Dolomiti

Sono molto conosciuti e meta preferita di tantissimi ospiti, nonché dei residenti, che cercano svago in luoghi caratterizzati da pace, tranquillità e comfort. I rifugi di San Vigilio di Marebbe sono situati in posti strategici all’interno del parco naturale Fanes-Sennes-Braies o in altre zone bellissime del circondario, tanto che sarebbe un vero peccato trascurarne alcuni. La maggior parte dei rifugi è raggiungibile facilmente a piedi, in cabinovia o in macchina, a seconda della posizione. Tutti sono muniti di cucina, bar e camere, è però bene informarsi prima sullo stato di apertura e sulla disponibilità di alloggio. I rifugi alpini di San Vigilio sono adatti per chi ama le passeggiate, le gite brevi o per chi cerca un punto logistico per escursioni più lunghe o per giri in mountainbike di più giorni.

Andare a funghi, Val Badia, Porcini, Natura, Alto Adige

Andare a funghi nel boschi di San Viglio

I boschi di San Vigilio di Marebbe sono famosissimi per la loro ricchezza di funghi. Sono molti gli ospiti che ci vengono a trovare durante la stagione dei funghi, perché sanno che oltre a passare alcuni giorni di indimenticabili vacanze nelle Dolomiti, possono anche dilettarsi, andando alla ricerca dei pregiati miceti. Porcini, finferli, prataioli e russole – queste le specie più diffuse, ma ce ne sono anche tante altre e gli esperti non hanno che l’imbarazzo della scelta.

Zip-Line Adrenaline Adventures, S. Vigilio di Marebbe

Zip-Line Adrenaline Adventures

Cos’é? Un’esplosione di adrenalina! Si, il nome Adrenaline non poteva essere più appropriato. Zip-line é il nome di questa avventura estrema che racchiude le emozioni di un volo da brivido in un contesto mozzafiato, immersi nel cuore verde delle dolomiti, agganciati ad un cavo a 100 metri di altezza, scorrendo con velocitá verso valle, con il vento tra i capelli e i battiti cardiaci alle stelle! Il più esteso percorso d’Europa inserito in una delle location dolomitiche più ricercate al mondo per paesaggi e parchi naturali. San Vigilio di Marebbe, un’oasi di incontaminata natura, immersi nella quale potrete vivere un emozione unica ed indimenticabile affrontando un dislivello di ben 400 metri su 3 chilometri di lunghezza, il più ripido al mondo!

www.adrenalineadventures.it

Palestra di roccia, Zona sportiva, Tennis, Pescare, Val Badia, Alto Adige

Altre attività nelle Dolomiti

Zona Sportiva Ciamaor: Nella zona sportiva "Ciamaor", a ca. 2 km dal centro paese in direzione Pederü, avete a Vs. disposizione le seguenti strutture sportive: parco per inline skating, campo da calcio in terra battuta, campo da volley, campo da basket e 4 campi da tennis.

Palestra di roccia: La prima palestra di roccia si trova tra i prati del Tamers ed il Rifugio Pederü. Altre possibilità ci sono direttamente al Pederü salendo verso il Fodara Vedla ed il Sennes. Settimanalmente vengono proposti dei corsi di roccia e vie ferrate.

Pescare: Rio di San Vigilio nel tratto fra Lè dla Creda e Longega.

Fitness-Parcours Ciamaor: Inizia all' uscita del paese ca. 100 metri dopo l'Hotel Chalet Corso.

Bowling Bocce: Vicino al parco giochi per bambini ci sono 2 piste per il gioco delle bocce.

Chalet CORSO **** • Via Paracia 38 • 39030 S. Vigilio di Marebbe • Alto Adige (BZ) • Italia
Tel. (+39) 0 0474 501 127 • Fax: (+39) 0474 506 431 • info@chaletcorso.com
P.Iva 01178800213